8 suggerimenti per una migliore sicurezza delle applicazioni mobili

Con il passare del tempo, c’è un incremento esponenziale nell’utilizzo delle applicazioni mobili. Ora ci sono più dispositivi mobili collegati a Internet di quanti ce ne siano sulla terra.


Le app mobili sono generalmente accessibili tramite distributori di app online come Google Play Store, Apple App Store, Windows Store, ecc. E sono la forma principale per fornire contenuti e spese agli utenti di telefonia mobile in tutta la provincia. Le organizzazioni e le aziende globali hanno anche abbracciato le app mobili per aumentare la produttività dei dipendenti associandosi a una forza lavoro più giovane e più connessa.

Sicurezza delle applicazioni mobili & Il suo bisogno

La maggior parte delle persone non pensa davvero alla sicurezza delle app mobili quando si esercita con il telefono per pagare un cappuccino su Starbucks, o sfoggia l’ultimo gioco mentre si accorcia o anche mentre si svolgono attività online sulla propria app di mobile banking. Pertanto, in quanto generatore di applicazioni, la domanda più grande che devi risolvere prima di decidere di pubblicare l’app dovrebbe essere: come posso proteggere la mia app da qualsiasi intento dannoso?

Un’app mobile diventa un bel po ‘di esplorazione per farlo andare: c’è il codice del programma stesso, la logica del problema sul sistema back-end e sul lato client, database, API che trasmettono dati tra i due, il dispositivo e il suo sistema operativo, e l’utente. Ognuno gioca un ruolo vitale nella sicurezza dell’app. Per le aziende con app mobili in una palude, un mercato competitivo, raccogliere una solida sicurezza potrebbe essere un prezioso fattore di differenziazione.

Bene, i produttori di app possono fare alcuni passi per affrontare correttamente i problemi di sicurezza delle app. Vedi sotto:

Partire per un team di sicurezza

8 passaggi per una migliore sicurezza delle applicazioni mobili

Se ti piace la sicurezza della tua app, è un’ottima soluzione per integrare il team di sicurezza dal primo periodo. Fare in modo di mettere da parte risorse adeguate per la sicurezza. Inizia a pianificare i metodi di sicurezza che avrai con un team assegnato. Inoltre, ogni giorno c’è un cambiamento da fare sull’app o una revisione sostanziale da pianificare, chiarire di considerare il team di sicurezza, in modo che identifichino cosa fare se si verifica qualcosa di imprevisto.

Preoccupati delle API

Un’interfaccia di programmazione dell’applicazione, o si può dire API, è una parte essenziale dello sviluppo del back-end, che supporta le applicazioni per comunicare tra loro. Ma poiché sono apparentemente durevoli, possono essere problemi di sicurezza. Ecco informazioni dettagliate sul perché e come proteggere l’API.

Essere sicuri con il back-end

Una considerevole quantità di API back-end presuppone che difficilmente un’app a cui è stato riferito di accedervi possa raggiungerla. Il fatto, anche se, è molto lontano da esso. I server back-end devono disporre di sistemi di sicurezza per la protezione da attacchi dannosi. Pertanto, è necessario salvaguardare che tutte le API siano autenticate in base alla piattaforma mobile per la quale si prevede di codificare poiché i processi di trasporto e l’autenticazione API possono variare da piattaforma a piattaforma.

Vai per la gestione dei token delle sessioni

Un token è un “piccolo dispositivo hardware guidato da un’abitudine per autorizzare l’accesso a un account di sistema”. Nell’attuale mondo delle app, gli sviluppatori utilizzano i token per gestire le sessioni utente in modo più efficace. Puoi semplicemente invertire un token.

L’autenticazione di alto livello è obbligatoria

Come discusso in precedenza, molte violazioni della sicurezza sono dovute a un’autenticazione debole. Quindi, sta diventando più cruciale impiegare un’autenticazione più forte. L’autenticazione si riferisce spesso alle password. È tuo dovere come creatore di applicazioni supportare i tuoi utenti a preoccuparsi delle password. Ad esempio, è possibile creare l’app in modo che accetti solo password alfanumeriche complesse che possono essere ripristinate ogni tre mesi.

8 passaggi per una migliore sicurezza delle applicazioni mobili

Anche l’autenticazione a doppio fattore è un’ottima idea per proteggere un’app mobile. Se la tua app consente l’autenticazione a doppio fattore, in precedenza l’utente verrà invitato a inserire un codice consegnato ai suoi messaggi o e-mail al momento dell’accesso. Se parliamo di più sui moderni metodi di autenticazione, allora include biometria come una retina scan e impronte digitali.

Esegui i migliori strumenti e tecniche di crittografia

Il lavoro numero uno da fare per una crittografia più forte è selezionare la gestione delle chiavi. Conservare le chiavi in ​​contenitori sicuri. Non metterli mai localmente sul server.

Imporre criteri di accesso

Per ridurre la superficie di attacco della tua app, è importante utilizzare solo librerie e framework sicuri. L’app che stai realizzando dovrebbe essere in linea con le politiche congiunte implementate dai responsabili IT dell’organizzazione o da Google Play e dall’App Store di Apple.

Test del programma

Sorprendentemente, molti sviluppatori non controllano il loro codice. È una parte necessaria dello sviluppo del codice di qualità. Ecco perché solo la parte relativa alla sicurezza delle applicazioni del processo è guidata alla creazione di un’ottima app mobile.

Per disporre di un’app sicura, il team dovrebbe valutare regolarmente il codice e analizzare le falle di sicurezza che potrebbero sorgere nelle violazioni dei dati.

Conclusione

L’uso mobile sta aumentando spesso laddove gli hacker sono in agguato per cercare di rubare informazioni sensibili e compromettere la sicurezza delle app. Con una solida strategia di sicurezza mobile e uno sviluppatore mobile di prim’ordine sulla capacità di supportarti nel rispondere prontamente a minacce e bug, la tua app sarà un luogo più sicuro, più affidabile per gli utenti e proteggerà la loro fedeltà (e i tuoi aiuti) per futuro.

I produttori di app devono accettare i rischi derivanti dalle minacce alla sicurezza informatica e dalle violazioni dei dati durante la realizzazione delle loro app mobili. Eseguendo i suddetti metodi di sicurezza delle app mobili, saranno in grado di proteggere sia le app che i dati all’interno. Questi metodi non sono impegnativi da attuare. Produttori di app e sviluppatori richiede un approccio globale allo sviluppo di app e deve affrontare tutte le circostanze che incidono sulla sicurezza delle app.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map