Come ospitare il sito Web Joomla su Amazon Lightsail?

Una guida passo passo per configurare il sito Web Joomla su Lightsail con tecnologia AWS.


Qualche settimana fa, Amazon ha annunciato un nuovo servizio chiamato “vela di luce“Per fornire VPS (Virtual Private Server) a partire da $ 5 al mese.

Nel piano da $ 5, ottieni 512 MB di RAM, una CPU virtuale, SSD da 20 GB, 1 TB di trasferimento

Guardando i prezzi, sembra il completamento diretto con DigitalOcean.

Lightsail è in cima ad AWS (Amazon Web Service) con molti Caratteristiche per facilitare l’hosting per Joomla, WordPress, Magento, Drupal, Node.js, MEAN, ecc.

Tuttavia, in questo articolo, mi concentrerò su Joomla.

Alcuni dei notevoli Caratteristiche.

  • Indirizzo IP statico
  • Scalabile e accesso ai servizi AWS
  • Terminale SSH
  • Monitoraggio del server
  • Archiviazione SSD ad alte prestazioni
  • istantanee
  • veloce & rete sicura
  • Il primo mese gratis

Cominciamo.

Creazione di un account Lightsail

  • Accedi al sito Web Amazon Lightsail e fai clic Iscriviti
  • Inserisci la tua email e seleziona “Sono un nuovo utente”.
  • Inserisci le informazioni su “Credenziali di accesso” & Pagina “Informazioni di contatto” e fai clic su “Crea un account”.
  • Inserisci i dati della carta di credito e attiva il tuo account
  • Una volta fatto, accedi con le credenziali e otterrai il popup “Guida introduttiva”.

Crea un’istanza di Joomla

Supponendo di aver ancora effettuato l’accesso, selezionare “Joomla” dall’elenco

  • Scorri verso il basso e seleziona il piano
  • Scegli la zona in cui desideri ospitare il tuo sito Web

  • Se lo desideri, modifica il nome dell’istanza e fai clic su “Crea”.

  • ci vorranno alcuni secondi per impostare e una volta fatto; dovresti vedere l’istanza creata

Connessione al server Lightsail

Esistono due modi per connettersi al server Lightsail

Tramite browser – puoi accedere al server direttamente dal browser stesso. Fai clic sull’istanza e avrai un pulsante “Connetti tramite SSH”.

Questo sarebbe probabilmente il più semplice modo di connettersi. Non è necessario inserire alcuna credenziale poiché una sessione viene autenticata con il tuo login Lightsail.

Per diventare root, digita “sudo su -” come mostrato di seguito.

Utilizzando il client SSH – Puoi seguire il istruzioni dettagliate su come connettersi utilizzando client SSH come Putty.

Gestione dell’istanza di Lightsail

Puoi gestire il tuo intero server e Joomla attraverso un browser e diamo un’occhiata ad alcune importanti configurazioni & metrica.

indirizzo IP – otterrai un IP pubblico da mappare sul tuo dominio e un IP privato. Se hai solo un’istanza, non puoi utilizzare l’IP privato. Tuttavia, se stai cercando di connetterti ad altri servizi AWS, potresti averne bisogno.

IP pubblico & L’IP privato viene visualizzato accanto all’istanza in alto.

Rapporto di utilizzo – ottieni CPU, utilizzo della rete in un intervallo di 1h, 6h, 1d, 1w e 2 settimane.

È disponibile nella sezione “Metrica“Tab.

Firewall – Porta 22, 80 & 443 è consentito per impostazione predefinita. Tuttavia, se si desidera consentire un’altra porta o si desidera modificare una porta esistente, è possibile farlo tramite il browser nella scheda “Rete”.

Modifica della porta SSH da 22 a qualcos’altro sarebbe una buona idea prevenire attacchi di forza bruta.

istantanee – Sarebbe utile fare un backup della tua istanza, quindi se qualcosa va storto, puoi ripristinarlo con l’istantanea scattata.

Riavvio della VM – L’opzione di arresto e riavvio è proprio accanto ai dettagli dell’istanza.

Mappatura del dominio su IP pubblico

Prima di mappare il tuo nome di dominio su IP pubblico, devi prenotare a IP statico. L’IP pubblico corrente visualizzato è dinamico e può cambiare dopo il riavvio della VM.

  • Per creare un IP pubblico statico, fai clic su “Crea altre risorse” e seleziona “IP statico”.
  • Scegli l’istanza per collegare l’IP e fai clic su “Crea”.
  • In pochi secondi, dovresti ottenere un nuovo IP statico pubblico

Ora sei pronto per mappare questo IP pubblico al tuo dominio presso il registrar. Puoi accedere al tuo registrar di domini e aggiorna il record A. per il tuo dominio su IP pubblico.

Ad esempio, se il tuo dominio è registrato con Nome economico

  • Fai clic su “Gestisci” accanto al dominio
  • Vai a “DNS avanzato”.
  • Fai clic su “AGGIUNGI NUOVO REGISTRAZIONE”.
  • Selezionare “A Record” per inserire l’indirizzo IP pubblico e salvare le modifiche facendo clic sul segno di spunta verde.

Ci vorrà del tempo per propagare il file DNS a livello globale. È possibile utilizzare il Strumento di ricerca record DNS per verificare il record A..

Una volta fatto, prova ad accedere al tuo dominio e dovresti vedere la pagina predefinita di Joomla.

Mi chiedo quale sia il credenziali per accedere all’Admin Console di Joomla?

Il nome utente predefinito è – utente

La password è memorizzata nel file – /casa/BitNami/ bitnami_application_password

Tutto tuo per configurare il modello Joomla e non dimenticare di proteggere Joomla.

Prestazioni di Lightsail

Ho eseguito il test di velocità sul mio sito Web basato su Lightsail e il risultato è fantastico.

Non ho installato alcuna estensione ed è stato caricato in meno di un secondo.

Test GTmetrix da Dallas

Test TWC dalla California

Test di pingdom da New York

Joomla si comporta meglio vela di luce e mi sembra promettente. Un mese è gratuito per provare a vedere come va. Se hai bisogno di alternative, dai un’occhiata ad alcune delle migliori piattaforme di hosting Joomla.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map