50 Domande e risposte sul colloquio WebSphere frequenti

Serie di domande di intervista IBM spesso poste in un’intervista per un livello più fresco ed esperto.


Ricevo spesso una richiesta di mettere insieme l’elenco delle domande di intervista poste per IBM WebSphere Application Server, quindi ti sento.

WebSphere è un Application Server (prodotto Middleware) di IBM e IBM detiene la posizione numero uno nella quota di mercato del Middleware.

WebSphere è una suite di prodotti e questo articolo riguarda solo WebSphere Application Server.

Nel caso vi stiate chiedendo quali prodotti sono presenti nella suite WebSphere.

  • WebSphere Portal
  • WebSphere DataPower
  • WebSphere Cast Iron
  • WebSphere eXtreme
  • WebSphere Front Office
  • WebSphere Message Broker
  • WebSphere MQ
  • WebSphere Real Time
  • WebSphere Remote Server
  • WebSphere Virtual Enterprise
  • Comunità WebSphere
  • E altro ancora…

Pronto a passare attraverso il domande?

Contents

1. Che cos’è Ripplestart?

Ripplestart riavvia il cluster WAS. Prima interrompe la JVM e quindi la avvia. Facendo ripplestart ti assicuri che solo una JVM sia inattiva alla volta, quindi nessun tempo di inattività delle applicazioni.

Ex: hai 5 JVM in un cluster e quando si riavvia si interromperà JVM1 e avvierà JVM1 prima di arrestare altre JVM in un cluster.

2. Cosa faresti quando JVM sta consumando una CPU al 100% & Memoria su un server?

Prima di tutto, identifica quale JVM ha un elevato utilizzo. Prendi un dump del thread della JVM identificata per le indagini e riavvia la JVM come soluzione alternativa per raffreddare la CPU / memoria.

3. Che cos’è la sincronizzazione dei nodi?

IBM WAS memorizza l’intera configurazione in un repository centrale chiamato “repository master” e ogni nodo avrà il repository locale.

Quando si apportano modifiche al nodo tramite DMGR, è necessario sincronizzarlo, quindi la configurazione viene trasferita al server del rispettivo nodo.

La sincronizzazione avviene sempre dal repository principale a quello locale, quindi è una comunicazione a senso unico.

4. L’applicazione può essere eseguita senza problemi se DMGR non è attivo?

Sì, DMGR down non ha alcun impatto sull’applicazione in esecuzione esistente. Tuttavia, se è necessario apportare modifiche o distribuzioni tramite DMGR, ciò ne risentirebbe.

5. Come distribuire un’applicazione in WebSphere?

Esistono tre modi possibili per distribuire.

  1. Distribuzione a caldo: copiare il file dell’applicazione nella directory dell’applicazione. Questo è un bene per l’ambiente di non produzione e non è raccomandato per la produzione.
  2. DMGR: è possibile distribuire un’applicazione tramite DMGR andando su Applicazioni >> Nuova applicazione
  3. Script: è possibile sviluppare script wsadmin o attività formica per la distribuzione dell’applicazione.

6. Perché JVM si presenta automaticamente anche se interrompo / interrompo il processo manualmente?

Potrebbero esserci due cose.

Riavvio automatico è abilitato per JVM, che è impostazioni predefinite e disponibile in JVM>>Politica di monitoraggio.

Se sopra non è il caso allora, potrebbe esserci uno script in cron, che controlla il processo e, se non lo trova, avviarlo.

7. Quali tipi di file è possibile distribuire in WebSphere?

È possibile distribuire moduli WAR, EAR, JAR o SAR tramite console DMGR o script.

8. Che cos’è un host virtuale?

L’host virtuale contiene più URL (basati su IP o FQDN) su una singola applicazione e la configurazione viene eseguita tramite la console di gestione WAS.

Per consentire a un’applicazione di essere accessibile su un determinato URL, è necessario disporre di questo URL in un host virtuale e associato all’applicazione.

9. Come gestiresti il ​​lento reclamo relativo alle domande dei clienti?

La lentezza potrebbe causare a causa di vari motivi ed è essenziale identificare se proviene da WebSphere o da altri componenti. Per isolare, è possibile verificare quanto segue.

  • Questa lentezza è per tutti gli utenti?
  • L’intera applicazione è lenta o solo una funzionalità particolare?
  • Che ne dici di accedere direttamente all’URL JVM (bypassando il server Web)?

Se la lentezza si trova in JVM, puoi prendere il dump e controllare i log per scoprire la causa. Vale la pena verificare se ci sono stati rilasci e la lentezza è subito dopo.

10. Come eseguire il backup della configurazione WAS senza arrestare DMGR?

Vai al profilo DMGR e alla cartella bin

Eseguire ./backupConfig.sh -nostop fare un backup

11. Qual è la porta WAS predefinita?

La porta predefinita per HTTP è 9080 e HTTPS 9443. Verifica la pagina della porta predefinita per ulteriori informazioni.

12. Quali sono le edizioni WebSphere disponibili?

  • WAS – Network Deployment
  • WAS – Sviluppatori
  • WAS – z / OS
  • ERA – Hypervisor
  • ERA – Express
  • ERA – Base
  • ERA – Nucleo Liberty

13. Come generare e propagare il plugin?

  • Accedi alla console di amministrazione di WAS
  • Vai a Server >> Server Web
  • Seleziona il server e fai clic su “Genera” & Pulsante “Propaga”.

14. Quali sono i problemi comuni che hai riscontrato?

Dovresti sempre essere onesto sulla tua esperienza, tuttavia, per darti un’idea:

  • Host virtuale non definito
  • I registri non si muovono
  • Errore interno del server
  • Eccezione OutOfMemory
  • Lentezza
  • JVM non si avvia
  • Elevato utilizzo di CPU / memoria / disco

15. Come controllare la versione WAS installata?

  • Vai alla cartella profilo e bin
  • Eseguire ./versionInfo.sh

16. Come fai a sapere se la tua JVM è attiva o meno?

Esistono diversi modi per confermarlo.

  • Hai qualche strumento di monitoraggio in tal caso controlla se c’è un avviso o lo stato corrente
  • Accedi a un server e grep per JVM di ps -ef | grep jvmname
  • Controlla se puoi accedere all’URL JVM
  • Controlla se riesci a telnet JVM URL e porta
  • Controlla se la porta JVM è in ascolto sul server
  • Utilizzare il comando serverStatus.sh –all per vedere cosa è in esecuzione

Scegli quello che è facile per te.

17. Dimmi alcuni dei file di registro generati da WebSphere?

  • SystemOut.log
  • SystemError.log
  • native_stdout.log
  • native_stderr.log

18. Come generare un dump del thread?

Esistono tre modi possibili per generare un dump del thread.

  1. Tramite la console DMGR: vai alla risoluzione dei problemi >> Seleziona la JVM e fai clic sul core Java
  2. Uccidi -3 PID di JVM
  3. Usando wsadmin.sh come spiegato qui

19. Qual è la differenza tra cluster verticale e orizzontale?

Il cluster verticale ha il suo membro sullo stesso nodo o server in cui orizzontale si trova su più nodi e server in una cella.

20. Che cos’è la garbage collection?

La garbage collection è un processo di gestione della memoria che libera automaticamente gli oggetti che non sono più utilizzati dal programma.

21. Come si disabilita la sicurezza in WebSphere?

È possibile disabilitare la sicurezza eseguendo “securityoff” tramite wsadmin.sh. DMGR deve essere riavviato dopo aver spento la sicurezza.

22. Come abilitare la garbage collection dettagliata?

GC dettagliato non è abilitato per impostazione predefinita e, se necessario, è possibile farlo;

  • server >> Tipo di server >> WebSphere Application Server
  • Seleziona la JVM >> Definizione del processo in “Java e gestione dei processi”
  • Fai clic su Macchina virtuale Java in “Proprietà aggiuntive” e seleziona la casella di controllo “raccolta dei rifiuti dettagliata.”

23. Come avviare automaticamente WebSphere al riavvio del server?

WebSphere genera automaticamente lo script di avvio in /etc/init.d che garantirà l’avvio al riavvio.

Tuttavia, se per qualche motivo lo script non esiste, puoi crearne uno e metterlo in /etc/init.d e abilitarlo come di seguito.

chkconfig – aggiunge il nome del file #script di WebSphere
chkconfig WebSphere attivo

Consulta la mia guida dettagliata su come avviare automaticamente i servizi all’avvio.

24. Come aumentare le dimensioni dell’heap di JVM?

  • Accedi alla Console di amministrazione
  • Vai ai server >> Tipi di server >> Server delle applicazioni WebSphere
  • Seleziona la JVM >> Definizione del processo >> macchina virtuale Java

Puoi inserire la dimensione iniziale e massima dell’heap qui.

25. È possibile sincronizzare il nodo quando il nodeagent è inattivo?

Assolutamente, il nodeagent deve essere arrestato affinché la sincronizzazione funzioni.

26. Qual è il comando per arrestare e avviare DMGR, Nodeagent & JVM?

Fermare

  • JVM – stopServer.sh JVMNAME
  • Nodeagent – stopNode.sh
  • DMGR – stopManager.sh

Iniziare

  • JVM – startServer.sh JVMNAME
  • Nodeagent – startNode.sh
  • DMGR – startManager.sh

27. Novità di WAS 8.5.5?

Di alto livello:

  • Supporto Java SE 7
  • Registrazione HPEL
  • Gestione integrata della salute
  • Profilo Liberty
  • Instradamento intelligente
  • Clustering dinamico
  • Clustering JDBC 4.1
  • Supporto Web 2.0

Puoi anche consultare le informazioni dettagliate qui.

28. Cosa significa federazione dei nodi?

La federazione in WebSphere significa aggiungere un nodo alla cella. Questo viene fatto dal comando addNode.sh e questo può richiedere alcuni minuti in base alla dimensione del nodo.

29. Che cos’è FFDC?

FFDC (First failure data capture) acquisisce l’evento e l’errore durante il runtime di WebSphere. I dati FFDC possono essere utili per analizzare il problema e questo viene spesso richiesto dal supporto IBM se li contattiamo per eventuali problemi.

30. È possibile decodificare il keystore WebSphere XOR?

Sì, puoi tramite lo strumento online – http://strelitzia.net/wasXORdecoder/wasXORdecoder.html

31. Quale linguaggio di scripting è predefinito in WebSphere? JACL o Jython?

JACL è il linguaggio di scripting predefinito in WebSphere.

32. Come si può applicare il fix pack in WebSphere 8.5.x?

IBM IM può essere utilizzato per applicare la correzione. Consultare come applicare la guida del fix pack per istruzioni dettagliate.

33. Quali sono gli ambienti che supporti?

Sii onesto e spiega gli ambienti che supporti. Potresti supportare quanto segue.

  • Sviluppo
  • CIT
  • SEDERSI
  • SVS
  • DEMO
  • Pre-produzione
  • Produzione
  • messa in scena
  • QA

34. Dove è ospitato il tuo server web?

Spiega ancora una volta l’architettura dell’applicazione supportata. Tuttavia, in un tipico ambiente di produzione per le applicazioni rivolte a Internet, i server Web si troverebbero in DMZ e i server delle applicazioni in una rete centrale.

Ciò significa che è necessario disporre delle porte necessarie nel firewall tra i server Web e un server applicazioni.

35. Qual è l’affinità di sessione?

L’affinità di sessione in un’altra parola è sessione di persistenza. L’affinità di sessione consente a una richiesta di essere associata a una singola JVM. Significa che la richiesta di ritorno verrà sempre instradata alla stessa JVM.

36. È possibile distribuire più di un’applicazione in una singola JVM?

Sì, la distribuzione di più applicazioni è possibile su una singola JVM purché la root di contesto per ciascuna applicazione sia unica.

37. Quale database utilizzi con Websphere?

Dì loro cosa usi. La maggior parte dell’organizzazione utilizza il database Oracle ma WebSphere supporta anche il seguente database.

  • DB2
  • Database Oracle
  • Microsoft SQL Server
  • Sybase

38. Come si collega il server Web a WAS?

Esistono due modi per connettersi a WAS.

  1. Utilizzo del plug-in: questo è il metodo consigliato per installare il plug-in WAS su un server Web.
  2. Utilizzo di ProxyPass: se si utilizza Apache e non si desidera utilizzare il plug-in, è possibile connettersi a WAS JVM mediante la direttiva ProxyPass.

39. Ho bisogno del Web Server di fronte a WAS?

Si consiglia di avere supportato il server Web davanti a WAS per una migliore sicurezza e prestazioni & Manutenzione.

40. Che cos’è una cellula?

Una cella è un gruppo logico di nodi, che può avere uno o più nodi; i cluster e tutti sono amministrati da un’unica console amministrativa.

41. Qual è il timeout di sessione predefinito per una console di gestione?

30 minuti

42. Che cos’è un fix pack?

Un fix pack è una raccolta di patch fornite da IBM. Può contenere correzioni di errori, patch di sicurezza & miglioramenti delle prestazioni.

43. Cos’è il registro o il repository supportato in WebSphere?

  • Repository federato
  • Sistema operativo locale
  • Registro LDAP autonomo
  • Registro personalizzato autonomo

44. Che cosa sono le librerie condivise?

Si consiglia di creare una libreria condivisa per ridurre i file duplicati della libreria. La singola libreria condivisa può essere utilizzata da più applicazioni all’interno di una cella.

45. Cos’è la root di contesto?

Una radice di contesto per ogni applicazione dovrebbe essere unica all’interno della cella. È definito n descrittore di distribuzione e utilizzato per accedere all’applicazione.

Per un ex: se l’applicazione A ha una root di contesto chiamata “retail”, allora un’applicazione sarà accessibile da http: // servername: port / retail

46. ​​Qual è il nome del file di configurazione del plug-in WAS?

Il nome di configurazione del plugin WebSphere è plugin-cfg.xml

47. Come modificare le dimensioni del pool di thread di WebContainer?

Il pool di thread di WebContainer può essere modificato accedendo all’interno JVM >> Pool di thread >> WebContainer

48. È possibile modificare la root di contesto per l’applicazione distribuita?

Sì, è fattibile. Per fare ciò tramite la console di gestione, vai all’interno dell’applicazione e fai clic su “Radice di contesto per moduli Web” per modificare la root di contesto.

JVM deve essere riavviato dopo la modifica.

49. Quale script per modificare l’SDK Java utilizzato dal profilo?

Lo script Managedk.sh è disponibile nella cartella bin che consentirà di modificare l’SDK.

50. Che cos’è il PMT?

PMT (strumento di gestione dei profili) è una GUI per creare e gestire i profili WebSphere.

Spero che sopra ti aiuti a ottenere un lavoro da amministratore di WebSphere. Se hai bisogno di aiuto con il curriculum e il colloquio, dai un’occhiata a questo lezione.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map