10 utili comandi di rete Linux

Linux è un sistema operativo molto potente e la rete è una parte essenziale dei server.


Offre molti comandi integrati per diagnosticare problemi di rete.

In questo articolo, ti mostrerò utile Rete Linux comandi, che ti aiuteranno nella risoluzione dei problemi.

ifconfig

L’utility ifconfig viene utilizzata per configurare i parametri dell’interfaccia di rete.

Principalmente utilizziamo questo comando per verificare l’indirizzo IP assegnato al sistema.

[[Email protected] ~] # ifconfig -a
eno16777736: flags = 4163 mtu 1500
etere 00: 0c: 29: c5: a5: 61 txqueuelen 1000 (Ethernet)
Pacchetti RX 0 byte 0 (0,0 B)
0 errori RX 0 rilasciati 0 sovraccarichi 0 frame 0
Pacchetti TX 0 byte 0 (0,0 B)
Errori TX 0 rilasciati 0 sovraccarichi 0 collettori 0 collisioni 0
lo: flags = 73 mtu 65536
inet 127.0.0.1 netmask 255.0.0.0
inet6 :: 1 prefixlen 128 scopeid 0x10
loop txqueuelen 0 (Local Loopback)
Pacchetti RX 2 byte 140 (140,0 B)
0 errori RX 0 rilasciati 0 sovraccarichi 0 frame 0
Pacchetti TX 2 byte 140 (140,0 B)
Errori TX 0 rilasciati 0 sovraccarichi 0 collettori 0 collisioni 0
[[Email protected] ~] #

traceroute

traceroute stampa i pacchetti di route che prendono all’host di rete.

L’host o l’IP di destinazione è un parametro obbligatorio per utilizzare questa utility

[[Email protected] ~] # traceroute geekflare.com
traceroute su geekflare.com (162.159.243.243), max 30 hop, pacchetti da 60 byte
1 172.16.179.2 (172.16.179.2) 0.154 ms 0.074 ms 0.074 ms
2 * * *
3 * * *

scavare

dig (Domain Information Groper) è uno strumento flessibile per l’interrogazione di server dei nomi DNS.

Esegue ricerche DNS e visualizza le risposte restituite dai server dei nomi.

[[Email protected] ~] # dig geekflare.com
; <<>> DiG 9.9.4-RedHat-9.9.4-14.el7 <<>> geekflare.com
;; opzioni globali: + cmd
;; Risposta ottenuta:
;; ->>INTESTAZIONE<<- codice operativo: QUERY, stato: NOERROR, ID: 18699
;; flag: qr rd ra; QUERY: 1, RISPOSTA: 2, AUTORITÀ: 0, AGGIUNTIVO: 1
;; OPE PSEUDOSECTION:
; EDNS: versione: 0, flag :; MBZ: 0005, udp: 4000
;; SEZIONE DOMANDA:
; Geekflare.com. IN UN
;; SEZIONE RISPOSTA:
geekflare.com. 5 IN A 162.159.244.243
geekflare.com. 5 IN A 162.159.243.243
;; Tempo di query: 6 msec
;; SERVER: 172.16.179.2 # 53 (172.16.179.2)
;; QUANDO: dom 01 maggio 23:28:19 PDT 2016
;; MSG SIZE rcvd: 74
[[Email protected] ~] #

telnet

host di destinazione di connessione telnet: la porta tramite un protocollo telnet se la connessione stabilisce che la connettività tra due host funziona correttamente.

[[Email protected] ~] # telnet geekflare.com 443
Prova 162.159.244.243…
Collegato a geekflare.com.
Il carattere di escape è ‘^]’.

nslookup

nslookup è un programma per eseguire query sui server dei nomi di dominio Internet.

[[Email protected] ~] # nslookup geekflare.com
Server: 172.16.179.2
Indirizzo: 172.16.179.2 # 53
Risposta non autorevole:
Nome: geekflare.com
Indirizzo: 162.159.243.243
Nome: geekflare.com
Indirizzo: 162.159.244.243
[[Email protected] ~] #

netstat

Il comando Netstat consente di rivedere in modo semplice ciascuna delle connessioni di rete e aprire socket.

netstat con output head è molto utile durante la risoluzione dei problemi del web server.

[[Email protected] ~] # netstat
Connessioni Internet attive (senza server)
Proto Recv-Q Send-Q Indirizzo locale Stato indirizzo esterno
tcp 0 0 172.16.179.135:58856 mirror.comp.nus.ed: http TIME_WAIT
tcp 0 0 172.16.179.135:34444 riksun.riken.go.jp:http STABILITO
tcp 0 0 172.16.179.135:37948 mirrors.isu.net.sa:http TIME_WAIT
tcp 0 0 172.16.179.135:53128 ossm.utm.my:http TIME_WAIT
tcp 0 0 172.16.179.135:59723 103.237.168.15:http TIME_WAIT
tcp 0 0 172.16.179.135:60244 no-ptr.as20860.net:http TIME_WAIT

SCP

scp ti consente di proteggere i file di copia da e verso un altro host nella rete.

Ex:

scp $ nomefile [Email protected]: / $ Percorso

w

w stampa un riepilogo dell’attività corrente sul sistema, incluso ciò che ciascun utente sta facendo e i relativi processi.

Elencare anche gli utenti che hanno effettuato l’accesso e la media del carico di sistema negli ultimi 1, 5 e 15 minuti.

[[Email protected] ~] # w
23:32:48 su 2:52, 2 utenti, caricamento media: 0,51, 0,36, 0,19
TTY UTENTE       [Email protected]   IDLE JCPU PCPU COSA
chandan: 0 20:41? xdm? 7:07 0.13s gdm-session-worker [password pam / gdm]
chandan pts / 0 20:42 0.00s 0.23s 3.42s / usr / libexec / gnome-terminal-server
[[Email protected] ~] #

Nmap

nmap è uno dei potenti comandi che controlla la porta aperta sul server.

Esempio di utilizzo:

nmap $ nome_server

Abilita / Disabilita l’interfaccia di rete

È possibile abilitare o disabilitare l’interfaccia di rete utilizzando i comandi ifup / ifdown con il parametro dell’interfaccia ethernet.

Per abilitare eth0

#ifup eth0

Per disabilitare eth0

#ifdown eth0

Spero che sopra i comandi Linux ti aiutino a raccogliere informazioni sulla rete o a risolvere il problema di rete. Se stai cercando di imparare Networking in dettaglio, dai un’occhiata a questo fantastico corso online di SONIC.

TAGS:

  • Linux

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map