3 Migliore framework / libreria JavaScript per lo sviluppo di front-end

JavaScript ha guadagnato sempre più popolarità nel corso degli anni, la comunità è in rapida crescita e gli sviluppatori sviluppano e sviluppano continuamente strumenti per la lingua ogni giorno.


Questo lo rende travolgente quando si tratta di decidere quale strumento / framework / libreria utilizzare per una determinata attività perché ci sono sempre più opzioni per letteralmente qualsiasi cosa tu voglia fare in JavaScript. All’inizio, è ancora difficile decidere quale libreria o struttura apprendere.

Questo articolo si concentra sulla demistificazione del vantaggio derivante dall’utilizzo di numerosi framework / librerie front-end JavaScript e alla fine ne fornisce un quadro più chiaro. Ha lo scopo di facilitare il processo decisionale di selezione di uno.

Reagire

Reagire non è un framework ma una libreria JavaScript per la creazione di interfacce utente.

È open-source e gestito da Facebook e da una community di singoli sviluppatori. React è stato inizialmente scritto da Jordan Walke come strumento interno su Facebook. Successivamente è stato open source e rilasciato al pubblico nel 2013, e da allora ha guadagnato una vasta gamma di popolarità.

Alcune delle funzionalità includono quanto segue.

  • Fornisce componenti reattivi, personalizzabili e riutilizzabili
  • Utilizza un DOM virtuale
  • Estremamente veloce
  • Component-based
  • Associazione dati unidirezionale
  • Riutilizzabilità del codice
  • Ha un ecosistema vibrante e fiorente alle spalle
  • Conveniente gestione della gestione dello stato

Installazione / Uso

React può essere usato sul frontend in due modi diversi.

  • Oltre CDN
  • Utilizzando Node.JS

Oltre CDN

Puoi fare riferimento a loro sito ufficiale per ottenere un collegamento agli script, che è possibile includere nel tag di intestazione nel markup HTML. Scegli i collegamenti in base allo scopo.

Ad esempio, se si utilizza in un ambiente di sviluppo, quindi:

E, per la produzione

Utilizzando Node.JS

Presumo che tu abbia già installato NodeJS. Per installare React, digita semplicemente il seguente comando.

sudo npm i -g create-reply-app –save-dev

Al termine dell’installazione, digitare il comando seguente

creare-reagire-app mia-prima-reazione-applicazione

Il comando sopra installerà tutte le librerie necessarie per React per funzionare in modo appropriato, che include un server di sviluppo, webpack e babel.

Passare alla cartella dell’applicazione my-first-reagire-eseguire ed eseguire il comando seguente

inizio npm

Quanto sopra avvierà un server di sviluppo sulla porta 3000. E, quando accedi al tuo IP del server con la porta 3000, dovresti vedere qualcosa di simile al di sotto.

React sta guadagnando popolarità e su richiesta da un numero di grandi organizzazioni. Se sei interessato all’apprendimento, ti consiglio di prenderlo corso completo.

Vue.js

Vue.js è un framework JavaScript progressivo per la creazione di interfacce utente interattive e applicazioni a pagina singola. È un framework di visualizzazione modello con la libreria principale, focalizzata sul livello di visualizzazione. Vue è popolare, perché è la capacità di alimentare applicazioni a pagina singola. A differenza di React, Vue utilizza HTML non elaborato e non JSX.

Vue.js è un open-source e inizialmente è stato creato da Evan You e rilasciato pubblicamente nel febbraio 2014. Di seguito sono riportate alcune delle funzionalità.

  • Fornisce componenti di vista reattiva e compostabile.
  • Utilizza un DOM virtuale
  • Mantiene l’attenzione sulla libreria principale (ad es. Routing e gestione dello stato)
  • Lo scoping nei CSS viene gestito senza CSS-In-Js
  •  Rilegatura unidirezionale all’interno dei componenti.
  • Supporto per componenti aggiuntivi essenziali
  • Riutilizzabilità del codice

Installazione / Uso

È possibile utilizzare Vue.js sul front-end tramite la rete CDN o con Node.js

Per usare il Modo CDN, puoi aggiungere il seguente script alla sezione dell’intestazione della pagina HTML.

Lo script sopra è adatto a scopi di sviluppo in quanto include un importante messaggio della console. Tuttavia, per la produzione, dovresti usare quello qui sotto.

E a utilizzare con Nodejs, puoi installarlo usando il comando npm.

npm install vue

Consiglio vivamente di leggere il Vue JS ufficiale documentazione per saperne di più o prendere in considerazione l’idea di prenderlo sentiero.

Angolare

Angolare è un framework JavaScript strutturale per pagine dinamiche. Permette l’uso dell’HTML come linguaggio modello e consente l’uso della sintassi HTML per esprimere il componente delle applicazioni in modo chiaro e conciso. È un progetto open source gestito da Google e altri collaboratori.

Installazione

Assicurati di aver installato gli ultimi Nodejs. La prima cosa che dovremo installare è lo strumento CLI angolare.

npm installa -g @ angular / cli

Una volta installato, possiamo creare un nuovo progetto con il seguente comando.

della nuova mia prima app angolare

Segui le istruzioni sullo schermo. Ciò genera alcuni file e cartelle e utilizza il modulo npm per scaricare librerie di terze parti necessarie per il corretto funzionamento di Angular.

Per avviare l’applicazione appena creata, eseguire il comando seguente dalla cartella delle app.

ng server

Ciò dovrebbe avviare automaticamente il server sulla porta 4200.

[[Email protected] my-first-angular-app] # ng serve
10% costruzione di 3/3 moduli 0 attivoℹ 「wds」: il progetto è in esecuzione su http: // localhost: 4200 / webpack-dev-server /
ℹ 「wds」: l’output del webpack è servito da /
ℹ 「wds」: 404s ritornerà a //index.html

chunk {main} main.js, main.js.map (main) 47,8 kB [iniziale] [reso]
chunk {polyfills} polyfills.js, polyfills.js.map (polyfills) 264 kB [iniziale] [rendering]
chunk {runtime} runtime.js, runtime.js.map (runtime) 6,15 kB [entry] [rendering]
chunk {styles} styles.js, styles.js.map (styles) 10 kB [iniziale] [rendering]
chunk {vendor} vendor.js, vendor.js.map (fornitore) 3.81 MB [iniziale] [rendering]
Data: 2019-12-28T12: 08: 20.138Z – Hash: 5d4b93c7bf9e61979c4d – Tempo: 12864ms
** Angular Live Development Server è in ascolto su localhost: 4200, apri il browser su http: // localhost: 4200 / **
ℹ 「wdm」: compilato correttamente.

Conclusione

Quindi, ciò che scegli di imparare è più una preferenza personale che una cosa “che è una cosa migliore”.

Tutti i framework / librerie sopra elencati sono fantastici. Ecco un breve riassunto;

  • Dovresti imparare Angular se vuoi un Framework su cui vuoi fare affidamento senza dover affrontare dipendenze esterne.
  • Dovresti imparare React se vuoi creare velocemente, PWA, applicazione a pagina singola e sei a tuo agio con JSX.
  • React ha la community più vivace e più opportunità di lavoro grazie alla sua vasta community.
  • Reagire è relativamente facile iniziare.
  • React è altamente personalizzabile e tratta ogni componente dell’interfaccia utente come un componente.
  • Vue ha gli stessi vantaggi di React ma senza JSX.
  • Il mercato del lavoro per Vue è in costante aumento.

Ecco un grafico su Google Trends che mostra un confronto del tasso di popolarità di 3 di essi.

Se lo sviluppo del front-end è di tuo interesse, puoi verificarlo Corso Udemy.

TAGS:

  • Open Source

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map