8 migliori pratiche per la sicurezza informatica

I dati sono diventati un aspetto essenziale delle organizzazioni e proteggerli è diventato un compito cruciale.


Piccole o grandi, ogni organizzazione può essere colpita dalle violazioni dei dati a causa della mancanza di consapevolezza e della mancanza di capacità di investire nella protezione dei propri dati.

Molti imprenditori penserebbero che i criminali informatici passeranno oltre attaccando la loro azienda perché hanno una piccola quantità di dati. Ma secondo il Congresso degli Stati Uniti, Comitato per le piccole imprese ha riscontrato che il 71 percento delle PMI che hanno meno di 100 dipendenti si trova ad affrontare attacchi informatici. Ciò significa che esiste una possibilità che potresti essere preso di mira dagli hacker anche se hai una piccola impresa, quindi pensa alle tue protezioni di sicurezza.

I tuoi dati più sensibili sono al sicuro??

In caso contrario, è tempo di proteggere i tuoi dati.

Esiste un modo per proteggere i dati sensibili della mia azienda?

Quindi ecco l’articolo in cui discuteremo le migliori pratiche per proteggere i dati sensibili della tua azienda.

Utilizzo del firewall

Il principale fattore di difesa nell’attacco informatico è un firewall.

Si consiglia di impostare un firewall per creare una barriera tra l’utente malintenzionato e i dati. Inoltre, molte aziende stanno decidendo di installare firewall interni oltre ai firewall esterni per fornire una protezione aggiuntiva ai propri dati. Dobbiamo installare robusti firewall e criteri di traffico per limitare la perdita e il furto di dati a livello di rete.

Esistono molti tipi di firewall disponibili, ma principalmente basati su hardware o software. Un firewall basato su hardware è costoso rispetto al software.

Grazie alla comunità open source, ci sono molte opzioni come spiegato nell’articolo seguente.

7 I migliori firewall open source per proteggere la tua rete

Se sei pronto a investire (dovresti esserlo comunque), puoi anche considerare un firewall gestito basato su cloud. Il vantaggio del servizio basato su cloud è che non devi preoccuparti di installazione, amministrazione e manutenzione. Paghi per quello che usi.

Ecco alcune delle opzioni che puoi esplorare.

7 Firewall gestito potente per proteggere l’infrastruttura cloud

Quando si esegue il firewall dell’infrastruttura di rete, fare le migliori pratiche per negare tutto e consentire solo ciò che è necessario.

Identity and Access Management (IAM)

Quando ci occupiamo di qualsiasi problema relativo alla sicurezza in un’organizzazione, ci proponiamo principalmente di salvaguardare e proteggere i nostri dati. Per questo, dobbiamo disporre di tutti gli strumenti e i controlli necessari relativi alla gestione dell’identità e degli accessi. Gli strumenti e i controlli inclusi in IAM sono Analisi del comportamento degli utenti, Gestione dei dispositivi mobili, VPN & Next-Gen Firewall e così via. Inoltre, IAM ci consente di registrare e acquisire le informazioni sull’accesso degli utenti, orchestrare l’assegnazione, gestire il database aziendale delle identità degli utenti e rimuovere i privilegi di accesso.

I sistemi IAM sono principalmente utilizzati per fornire affidabilità e flessibilità per stabilire vari gruppi con una distinta gestione degli account privilegiata per ruoli particolari in modo che le funzioni di lavoro basate sui diritti di accesso dei dipendenti possano essere assegnate facilmente e uniformemente. Anche i sistemi devono anche fornire processi di approvazione e richiesta per modificare i privilegi, poiché i dipendenti che hanno lo stesso posto di lavoro e lo stesso titolo possono richiedere la personalizzazione per accedere. Inoltre, disporre di un’infrastruttura IAM capace aiuta le aziende a stabilire un accesso produttivo, efficiente e sicuro alle risorse tecnologiche attraverso vari sistemi fornendo allo stesso tempo le informazioni.

Gestione delle patch

La gestione delle patch svolge un ruolo cruciale nella sicurezza informatica.

Le patch vengono utilizzate principalmente per gestire le vulnerabilità e le lacune di sicurezza. Una buona strategia di gestione delle patch è stata elencata come una delle ragioni più convincenti nel contesto della sicurezza informatica. Le patch di sicurezza sono principalmente progettate per risolvere e identificare i difetti nel programma / software.

Un’efficace strategia di gestione delle patch garantisce che le patch vengano applicate in tempo, e inoltre non vi è alcun impatto negativo sulle operazioni. La rapida implementazione di patch avvisa gli attori malintenzionati del potenziale di vulnerabilità e coglie anche varie opportunità per scoprire i sistemi vulnerabili di exploit.

Inventario del software

L’inventario del software fornisce una stima della misura di controllo su ciò che è stato installato internamente. Inoltre, nelle piccole aziende, usciamo da diversi software o applicazioni open-source. Considerando che, la traccia acquistata di software commerciale lascia un foglio di fattura per il download di software open source direttamente sul web senza alcuna traccia.

Dobbiamo anche verificare l’integrità del software open source prima dell’installazione, insieme alle registrazioni delle date e degli orari scaricati perché un software open source viene fornito con vari hash MD5 e diverse firme della protezione della privacy GNU per verificare se il download viene eseguito completamente o no.

Come best practice, rivedere anche la credibilità del software open source. Quanto è popolare, chi li usa, chi li supporta, c’è qualche supporto professionale o comunitario, ecc.

Rilevamento di minacce interne

È uno dei problemi di sicurezza dei dati o di cibersicurezza più significativi che molte agenzie devono affrontare, anche nel settore governativo.

Le minacce interne si verificano principalmente nella tua rete in genere dalle persone che lavorano come appaltatore o dipendente nella tua azienda. Il monitoraggio delle attività degli utenti gioca un ruolo significativo perché possiamo verificare le azioni dell’utente e anche rilevare il comportamento non autorizzato dell’utente.

È un compito impegnativo identificare le minacce interne, ma può portare a una perdita enorme per un’organizzazione se non riconoscono le minacce interne.

Backup dei dati

Il backup è una delle migliori pratiche in materia di sicurezza informatica.

È essenziale che ogni organizzazione disponga di un backup completo di tutti i dati necessari, dalle informazioni sensibili di livello base a quelle di alto livello. Dobbiamo assicurarci del backup dei dati presenti nell’archiviazione sicura e dobbiamo anche assicurarci che tutti i backup siano archiviati in una posizione separata in caso di un disastro naturale.

Dobbiamo anche verificare frequentemente se i backup funzionano correttamente o meno. La cosa più importante è che dobbiamo dividere i compiti di backup tra più persone per migrare le minacce interne.

La frequenza di backup dipende dalla natura aziendale. Alcune aziende potrebbero richiedere un backup dei dati in tempo reale ogni giorno. Se la tua attività si occupa principalmente di file flat, puoi prendere in considerazione la possibilità di archiviare oggetti cloud per il backup.

8 Cloud Object Storage per archiviare il pubblico & Dati privati

Applica politica password

Implementare una politica di password complessa nella directory attiva dell’organizzazione, LDAP o IAM. Non accontentarti di niente di meno di otto caratteri e combinazione di lettere, numeri e caratteri speciali. Forzare a cambiare periodicamente la password ogni 2 o 3 mesi.

Ci saranno molte applicazioni che hanno le loro credenziali e spesso sono archiviate in Excel. Pensa all’implementazione di un gestore di password.

10 Gestore di password commerciale e open source per team

Gestione password memorizza la password nel loro database, che è crittografato e l’accesso è controllato dal controllo dell’accesso.

Usa autenticazione a più fattori

L’implementazione delle impostazioni di autenticazione a più fattori sui prodotti e-mail e sulla rete è semplice e fornisce un ulteriore livello di protezione per i tuoi dati. Questo ti aiuta anche a distinguere chiaramente tra il migliore accesso al controllo e gli utenti degli account condivisi.

Conclusione

La protezione dei dati è importante quanto far crescere la tua azienda. La mancata protezione dei dati causa l’organizzazione di enormi perdite. La protezione dei dati aziendali è fondamentale per farli cadere nelle mani di utenti non autorizzati. Le pratiche sopra spiegate ti aiuterebbero a proteggere i tuoi dati aziendali.

TAGS:

  • Open Source

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map