I 10 migliori pannelli di controllo basati su cloud per gestire server e siti Web

Sì, anche tu puoi gestire un server. È facile!


Ti stai chiedendo come sia possibile? Continua a leggere e lo scoprirai.

Quindi ti sei procurato un nuovissimo server cloud dal tuo provider di infrastruttura cloud preferito. Ora inizia il duro lavoro: devi installare applicazioni e servizi, configurarli, occuparti di tutte le questioni di sicurezza, pianificare i backup, ecc. Come hai intenzione di fare tutte quelle cose se non hai idea di come fare la gestione del server?

La risposta è semplice:

Hai solo bisogno di scegliere un pannello di controllo basato su cloud per creare e gestire siti Web e gestire server che ti consentono di fare tutto ciò senza passare per il nocciolo. Fortunatamente, ci sono molte buone opzioni tra cui scegliere. Con questi pannelli di controllo e strumenti, sarai in grado di gestire un’infrastruttura basata su cloud su uno dei provider di cloud più popolari senza lasciare il comfort del tuo cuscino.

Cosa aspettarsi da un pannello di controllo?

Poiché il suo scopo principale è risparmiare tempo e fatica, un buon pannello di controllo di gestione dovrebbe semplificare le attività complesse, automatizzare le procedure di routine e attirare la tua attenzione solo quando è strettamente necessario.

Quando si tratta di attività complesse che richiedono semplificazione, la creazione e la configurazione del server sono al centro dell’attenzione. Il pannello di controllo deve essere posizionato tra l’utente e il fornitore dell’infrastruttura cloud per nascondere tutti gli aspetti oscuri (ma critici) che devono essere presi in considerazione quando si crea e si configura un server.

Quindi arriva l’installazione dello stack software. Potresti non essere sicuro di cosa installare sul tuo nuovo server, ma il pannello di controllo può aiutarti a decidere in termini di cosa hai intenzione di fare con il tuo sito Web.

Una volta che il tuo server è attivo e funzionante, è il momento di iniziare a svolgere attività di routine, come il monitoraggio, il backup, la gestione delle autorizzazioni e così via. Se non hai intenzione di fare questo lavoro da solo o assumere uno specialista per farlo, allora hai bisogno di uno strumento in grado di eseguire automaticamente tutte queste attività.

Dovrai anche essere informato quando succede qualcosa che necessita del tuo intervento. Un buon strumento di gestione dovrebbe emettere avvisi importanti attraverso canali diversi, come e-mail, telefonate o messaggistica istantanea. Diamo un’occhiata ad alcuni dei pannelli di controllo più rilevanti che dovresti considerare se sei d’accordo con l’idea di consegnare il controllo dei tuoi server.

RunCloud

Di solito, quando cerchi semplicità, devi dare le dimissioni. Non è così RunCloud, che offre un’interfaccia grafica semplice ma potente per creare e gestire siti Web basati su DigitalOcean, AWS o Google Cloud. Invece di ricordare più accessi per ciascuna entità che potrebbe essere necessario gestire, RunCloud offre una dashboard completa per controllarli tutti: applicazioni Web, database, servizi, file, lavori, backup, ecc..

Non devi preoccuparti di determinare la migliore configurazione per il tuo server. RunCloud adatta la migliore configurazione per qualsiasi traffico e ti consente di applicarla al tuo server con pochi clic. La dashboard semplifica l’installazione di qualsiasi versione particolare di PHP, la configurazione di Nginx o Apache2, l’installazione di SSL / TLS da Let’s Encrypt o di un altro provider, o persino la configurazione del tuo SSL in conformità agli standard PCI-DSS o NIST o alle normative HIPAA.

Le attività di monitoraggio sono inoltre semplificate attraverso log puliti, registri leggibili e grafici e tabelle eleganti. Ma se non riesci a passare la giornata a guardare schermate eleganti, RunCloud si occupa delle attività di monitoraggio e ti avvisa di eventi importanti tramite e-mail, Slack o Telegram.

ServerPilot

ServerPilotIl pannello di controllo ti consente di connettere i server di qualsiasi provider di server per occuparti di tutte le attività di configurazione e gestione necessarie per ospitare qualsiasi app PHP, come WordPress o altri sistemi di gestione dei contenuti. Con ServerPilot, è possibile configurare un nuovo server in meno di due minuti.

Non è necessario attendere che vengano apportate modifiche sul server poiché tutte le modifiche vengono applicate immediatamente. I server includono uno stack software appositamente progettato per fornire velocità ai tuoi siti Web: Ubuntu, Apache, Nginx, MySQL, per citarne alcuni.

Progettata appositamente per sviluppatori, agenzie e provider di hosting, la soluzione di ServerPilot si occupa di tutte le attività di gestione dei server cloud per offrire all’utente la libertà di concentrarsi sulla propria attività. Per i provider di hosting che creano le proprie piattaforme, ServerPilot offre una moderna API REST che fornisce il controllo completo di server, app, utenti di sistema e database sui server tramite richieste HTTPS.

Poiché ServerPilot sa esattamente cosa è in esecuzione sul tuo server e come è configurato, puoi fare affidamento sulle sue funzionalità di monitoraggio integrate per risparmiare tempo e fatica. Inoltre, le statistiche del server in tempo reale ti consentono di tenere d’occhio la salute delle tue risorse ogni volta che vuoi.

CloudWays

Orientato alle agenzie digitali e alle imprese di e-commerce, CloudWays“La piattaforma di hosting gestita offre tranquillità. Promette una durata di pochi minuti, assicurando che si prenderanno cura di tutte le complessità della creazione o della migrazione di un sito Web. Le opzioni di hosting gestito includono WordPress, Magento, Laravel e app PHP personalizzate.

Invece del comune cPanel per la gestione dei server, Cloudways offre un proprio pannello di controllo personalizzato, che offre un’esperienza utente amichevole unita alla potenza di gestire tutte le funzionalità disponibili. Nel caso in cui abbiate bisogno di ulteriore aiuto per risolvere un particolare problema, c’è anche il supporto 24/7/365 incluso in tutti i piani tariffari.

Cloudways supporta 5 provider cloud: AWS, DigitalOcean, Google Cloud, Linode e Vultr, con una scelta illimitata di applicazioni PHP. Tutti i piani includono una serie interessante di gadget che ti liberano da complicate attività di manutenzione, come server di riparazione automatica, firewall dedicati, monitoraggio in tempo reale, backup automatizzati, patch di sicurezza regolari, tra gli altri.

Muschio

Muschio non è solo uno strumento di amministrazione o un pannello di controllo, è un compagno di squadra virtuale per i professionisti dello sviluppo web. Il suo obiettivo è aiutare tutto ciò che può, unendosi al team di sviluppo software ed eseguendo attività di amministrazione di server e siti Web.

Moss si prende cura delle tue applicazioni e server web, permettendoti di usare il tuo tempo per sviluppare applicazioni e fare affari. Avrai l’aiuto di Moss quando dovrai distribuire, gestire o monitorare i tuoi server e i tuoi siti web.

Quando è collegato a un nuovo server Ubuntu, Moss chiede l’autorizzazione per accedere tramite SSH e configurarlo per proprio conto. Può gestire il tuo VPS, il tuo server cloud e persino il server sotto il tuo tavolo, purché esegua una nuova installazione di Ubuntu.

Per far funzionare le tue applicazioni il più velocemente possibile, Moss configura i tuoi siti Web per utilizzare ottimizzazioni come HTTP / 2 e OCSP Stapling, tra gli altri. Si preoccupa anche della sicurezza, della configurazione di firewall, dell’installazione di aggiornamenti di sicurezza, della gestione delle autorizzazioni degli utenti e del controllo dell’accesso SSH / SFTP ai server.

Vepp

Vepp offre una serie di pannelli Web che ti aiutano a massimizzare le prestazioni, la flessibilità e la sicurezza del tuo sito Web ospitato da VPS riducendo al minimo gli sforzi di amministrazione. Che tu sia il proprietario di un sito Web, un operatore di marketing o un amministratore di e-commerce, con Vepp, puoi gestire i tuoi siti Web WordPress su un server senza spendere ore a configurare domini, cassette postali e certificati SSL.

I pannelli di Vepp offrono una gestione semplificata, con accesso rapido a tutti i componenti critici del tuo sito web. Hai anche a portata di mano strumenti di sicurezza affidabili, tra cui antivirus, backup e certificati SSL affidabili. Un controllo di disponibilità ti dà ulteriore sicurezza che i tuoi siti Web funzioneranno costantemente senza intoppi, mentre le statistiche sul traffico in tempo reale ti tengono informato su come va il tuo business online.

Se sei un libero professionista o possiedi un’agenzia, puoi aumentare i tuoi profitti offrendo ai tuoi clienti un semplice pannello di controllo per gestire i loro siti Web. Puoi anche distribuire la piattaforma Vepp sulla tua infrastruttura e venderla come soluzione SaaS.

Vesta

Vesta offre un pannello di controllo semplice e leggero che potrebbe non avere alcune funzionalità avanzate, come le configurazioni multi-server, ma si concentra sulle prestazioni. Il frontend del pannello Web basato su Nginx offre un facile accesso per la gestione di utenti, siti Web, DNS, account / server di posta, database, processi cron, backup, indirizzi IP e altro. Il pannello mostra anche grafici e statistiche esaurienti che ti consentono di vedere a colpo d’occhio come sta andando il tuo sito web.

La configurazione del server viene eseguita semplicemente tramite un’opzione di menu che mostra le statistiche sull’utilizzo delle risorse e i dettagli di configurazione come la versione del sistema operativo, il numero di CPU, la memoria installata, ecc. Altre funzionalità offerte da Vesta includono un firewall, gestione / visualizzazione dei log, gestione degli aggiornamenti e automazione, tra gli altri.

Il core di Vesta è open source e scritto in bash, il linguaggio di programmazione nativo preferito dagli amministratori del server Linux. L’elenco dei comandi disponibile nella console include 381 comandi e conteggio. Grazie a bash e GPL, Vesta può risolvere i problemi e implementare nuove funzionalità a un ritmo molto veloce.

Plesk su Vultr

Plesk fornisce un potente pannello di controllo progettato per semplificare la gestione di app e siti Web. Presenta una dashboard di facile utilizzo che include tutte le funzionalità necessarie per eseguire la maggior parte delle attività di gestione del tuo sito Web, comprese quelle complesse.

Ha anche un editor di codice integrato che ti consente di modificare i file al volo.

La piattaforma Vultr ti consente di scegliere tra tre diverse versioni di Plesk: Web Admin Edition SE, Web Pro Edition e Web Host Edition. L’attivazione della licenza è completamente automatizzata per rendere la distribuzione il più semplice possibile. Vultr offre anche molte opzioni per la piattaforma sottostante dell’istanza di Plesk. Potrebbe essere un’istanza di calcolo cloud, con CPU Intel e storage SSD al 100%; server dedicati bare metal, con zero livelli di virtualizzazione; archiviazione a blocchi: memoria ridondante, supportata da SSD, con volumi fino a 10 TB; o istanze di calcolo cloud dedicate senza vicini “rumorosi”.

Vultr offre un pannello di controllo facile da usare, oltre a Plesk, che ti consente di implementare facilmente nuove istanze, scegliere il sistema operativo del tuo server da molte distro Linux, decidere la geolocalizzazione del tuo server, ecc..

cPanel su Kamatera

cPanel è un popolare pannello di controllo di web hosting con GUI e strumenti di automazione creati per semplificare le normali attività di manutenzione del sito Web. Presenta una struttura a tre livelli che offre funzionalità per proprietari di siti Web, rivenditori e amministratori per l’utente finale per controllare i diversi aspetti della gestione di server e siti Web tramite un’interfaccia Web.

cPanel offre anche accesso basato su API e da riga di comando per consentire a sviluppatori, fornitori di software di terze parti e provider di hosting Web di applicare diversi modelli di utilizzo alla sua funzionalità. Kamatera ti consente di scegliere la tua versione preferita di cPanel ogni volta che crei un nuovo server. Una volta installato, puoi iniziare a utilizzare la sua GUI per gestire tutti gli aspetti del tuo server, dall’accesso FTP e dagli account e-mail alla distribuzione di nuovi siti Web e alla configurazione del tuo server.

Kamatera offre molte opzioni di configurazione del server, che vanno da 1 vCPU, 1 GB RAM e 20 GB di memoria SSD a 8 vCPU, 16 GB RAM e 5 TB di memoria SSD.

Ploi

Uno strumento di gestione del server progettato per semplificare la vita dei professionisti dello sviluppo software. Ploi si concentra sulla semplificazione delle attività di distribuzione, togliendo tutto il lavoro difficile dalle mani degli sviluppatori, in modo che possano fare ciò che amano di più: sviluppare applicazioni.

Ploi consente di eseguire rapidamente il provisioning dei server e distribuire siti con molti provider IaaS, tra cui AWS EC2, DigitalOcean, Linode, Scaleway, UpCloud, Vultr o un VPS personalizzato. Per velocizzare ulteriormente le cose, ogni nuovo server ottiene NGINX, PHP e Redis installati per impostazione predefinita, in modo da poter iniziare rapidamente. Puoi installare liberamente altri strumenti e app, come Laravel, WordPress, Git e Cloudflare.

I piani di Ploi iniziano con 5 server, distribuzioni illimitate e domini illimitati. Con il clic di un pulsante, è possibile applicare il bilanciamento del carico per distribuire il traffico tra tutti i server. Se hai bisogno di più server o funzionalità, puoi ridimensionare a un piano più avanzato, con funzionalità come server illimitati, monitoraggio server / sito e gestione del team.

Forgia su Laravel

Fucina ti consente di effettuare il provisioning e implementare illimitate applicazioni PHP sull’infrastruttura di tua scelta: AWS, DigitalOcean, Linode, Vultr o altri. Puoi ottenere i tuoi server con tutti i gadget che desideri preinstallati di default: Nginx, PHP, MySQL, Postgres, Redis, solo per citarne alcuni. Per distribuire, devi solo spingere per master sul tuo repository GitHub o Bitbucket e lasciare che Forge lo gestisca da lì.

Se preferisci gestire i tuoi server a livello di codice anziché utilizzare un frontend Web, puoi utilizzare l’API di Forge, che fornisce l’accesso alla maggior parte delle sue funzionalità. Per una maggiore sicurezza, Forge installa automaticamente gli aggiornamenti di sicurezza e fornisce una protezione firewall pronta all’uso. Inoltre, i suoi server richiedono l’autenticazione con chiave SSH e ogni sito viene eseguito separatamente, evitando alle applicazioni di accedere ad altri siti.

I clienti dei business plan ottengono alcune funzionalità avanzate, come la condivisione dei dashboard di gestione tra colleghi e il backup dei database MySQL o Postgres su AWS o DigitalOcean Spaces.

Più rapporto qualità-prezzo

Anche se hai un esperto nel tuo team che sa esattamente come prendersi cura dei tuoi server e siti Web, un buon pannello di controllo potrebbe aiutarlo a fare un uso più efficiente e produttivo del suo tempo. Quindi, quando si considera quale sarà il costo di tale strumento, tenere conto di tutti i risparmi che otterrete in cambio, non solo in termini di tempo e denaro, ma anche in meno mal di testa e in siti Web più grandi.

Vuoi comunque gestire i server da solo? Nessun problema, controlla questo software di gestione del server.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map