6 Migliore soluzione di hosting Plesk per la tua applicazione Web

Plesk è tutto ciò di cui hai bisogno dopo aver scelto la piattaforma di hosting giusta. Ma come si selezionano i migliori servizi di hosting Plesk da così tanti provider di hosting?


Qui discuteremo il Pannello di controllo di Plesk e alcuni dei popolari provider di hosting che supportano Plesk.

Prima di immergerci nei fornitori di hosting per Plesk, capiamo alcune cose su Plesk.

Se hai già lavorato su cPanel, allora Plesk è un’altra eccellente alternativa. Plesk è un pannello di controllo proprio come qualsiasi altro pannello di controllo che ottieni dai provider di hosting. Ha una grande interfaccia utente ed è più facile da modificare.

Con Plesk puoi gestire migliaia di siti Web tramite un unico pannello di controllo. Automatizza molte attività. Ciò semplifica la gestione del server da parte dell’amministratore di sistema e riduce il tempo di lavoro di oltre la metà. Pertanto, l’amministratore di sistema può concentrarsi su altri problemi importanti.

Puoi installare il pannello di controllo di Plesk su VPS o su un server cloud. Alcuni dei provider di hosting offrono il pannello Plesk anche per l’hosting condiviso. Supporta molte applicazioni Web pronte all’uso e non necessita di configurazione esterna. Ha anche un elenco di buone estensioni di Plesk per svolgere più attività.

In cPanel, dovrai installare un plug-in esterno Softaculous a un prezzo aggiuntivo per installare i CMS più popolari, come WordPress, Joomla, Magento, ecc. E il costo di Softaculous è ricorrente ogni anno. Ma in Plesk, puoi installare il toolkit WordPress o Joomla toolkit per installare il CMS senza costi aggiuntivi.

Alcuni punti elenco

  • Ridurre i costi operativi della gestione del server.
  • Pannello di controllo che offre diverse applicazioni
  • La migrazione di siti Web o server è semplice con il gestore delle migrazioni
  • Installa su Linux o Windows
  • Integrazione con Cloudflare CDN, Let’s Encrypt, Magento, WordPress Toolkit, ecc.

Esploriamo la piattaforma di hosting …

Nota: la configurazione minima del server per eseguire Plesk sul server Linux è 512 MB di memoria e 1 GB di memoria di swap. E per Windows, hai bisogno di almeno 2 GB di memoria.

Vultr

Puoi ottenere un Vultr VM con Plesk correndo tra un minuto.

Vultr offre tre diverse edizioni del pannello Plesk.

  • Web Admin SE
  • Web Pro
  • Host Web

La buona notizia è che la gestione delle licenze è automatizzata da Vultr. Offre 30 giorni gratuiti su licenza Plesk e, se si desidera scegliere l’edizione Web Admin, è gratis per sempre, il che consente di avviare fino a 3 domini.

Puoi iniziare a partire da $ 2,5 al mese. Di seguito sono alcune delle funzionalità standard di Vultr.

  • CPU Intel Core
  • API potente
  • Archiviazione SSD
  • Networking privato
  • Accesso completo alla VM

Il centro dati Vultr si trova in Nord America, Europa, Asia e Australia.

Kamatera

Accendi il tuo Plesk Kamatera Cloud in una delle 13 zone disponibili. Puoi iniziare in meno di un minuto a partire da $ 4 al mese. Ma questo non include il costo della licenza e dovrai pagare un costo aggiuntivo basato sulla versione di Plesk.

https://www.kamatera.com/express/compute/intro.m4v

Il cloud Kamatera è pronto per la scalabilità, il che significa che puoi iniziare da basso e aumentare le dimensioni del server con il traffico e i requisiti. È possibile estendere l’applicazione Web con altre offerte di prodotti come bilanciamento del carico, firewall, blocco di archiviazione, ecc.

Offrono una prova gratuita di 30 giorni, quindi prova!

Google Cloud Platform

Avvia un pannello Plesk in Google cloud in pochi minuti usando l’immagine ufficiale. Questa immagine imposterà Plesk su Ubuntu. È possibile modificare la configurazione del server in base alle proprie esigenze.

La flessibilità di scegliere la configurazione del server, la rete a bassa latenza, più opzioni di datacenter è ciò che rende Google Cloud straordinario.

Se hai appena iniziato, puoi scegliere l’istanza g1-small. Questo è l’ideale per un massimo di 10 siti Web con piccoli carichi di lavoro.

A2

A2 è una delle piattaforme di hosting Plesk affidabili, a partire da $ 11,99 al mese. Con questo piano, è possibile ospitare solo un sito Web. Se stai cercando domini illimitati, dovrai sborsare $ 36,98 ogni mese.

Il server è configurato per utilizzare la tecnologia LiteSpeed ​​e l’installazione di WordPress predefinita viene fornita con il plug-in cache di WordPress LiteSpeed. Ciò migliora la velocità complessiva del tuo sito. Alcune altre funzionalità includono quanto segue.

  • Certificato SSL gratuito per il tuo sito web
  • Backup automatizzato
  • Siti di stadiazione
  • Protezione DDoS
  • Pronto per HTTP / 2
  • Email per la tua azienda

e molto di più. A2 offre una garanzia di rimborso in qualsiasi momento, quindi è sicuro da provare.

Web liquido

Un partner di hosting Plesk in platino, Web liquido, è considerato attendibile da milioni di siti.

La sicurezza viene rafforzata rendendo l’intero server protetto con ServerShield di Cloudflare. Ciò fornisce protezione da hacker, spammer, botnet e attacchi DDoS. Puoi integrare Plesk nei loro server dedicati e cloud, entrambi. Alcune altre funzionalità sono di seguito.

  • Amministra il tuo server tramite Mobile Manager su Android e iOS
  • Protezione dalla forza bruta attraverso le regole ModSecurity
  • Toolkit di WordPress
  • Antivirus email premium di Dr. Web incluso per un massimo di 14 indirizzi.

Qualche domanda su Liquid Web? fare una chat con il loro team di supporto.

HostPresto

HostPresto è una piattaforma di hosting con sede nel Regno Unito. Sarà una buona scelta se la tua attività è in Europa.

Il server HostPresto si trova a Londra e il prezzo parte da £ 3 al mese. Di seguito sono riportate alcune delle funzionalità offerte.

  • Email illimitate
  • Soluzione completamente gestita
  • Opzione per scegliere Windows su VPS
  • Domini aggiuntivi illimitati
  • Supporto con sede nel Regno Unito

Offrono una garanzia di rimborso di 30 giorni.

Conclusione

Se è possibile autogestire l’hosting cloud dalla distribuzione alla sicurezza delle applicazioni Web, è possibile selezionare Vultr, Kamatera o Google Cloud. Vultr è eccellente nell’hosting Plesk autogestito poiché ottieni una licenza gratuita fino a 3 domini.

Mentre l’hosting autogestito può richiedere molto tempo nella gestione, l’hosting Plesk gestito può risparmiare tempo e denaro significativi. Liquid Web è un eroe per l’hosting gestito con un ottimo supporto. E se stai solo cercando una presenza online o provando in giro, l’hosting condiviso è sufficiente e adatto, quindi in questo caso, scegli HostPresto.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map