6 Migliore piattaforma di hosting web GRATUITA

“Le cose migliori della vita sono gratis”, dice la canzone. Questo potrebbe non essere il caso dei provider di web hosting, ma ci sono sicuramente opzioni abbastanza buone che non costano assolutamente nulla o sono molto vicine all’essere gratuite.


Sin dai primi tempi del World Wide Web, ci sono sempre stati modi per pubblicare contenuti per le masse senza pagare un centesimo. Quei modi perfezionati negli anni, e oggi puoi pubblicare fantastici siti Web, anche con un aspetto professionale, totalmente gratuiti.

Pensa a piattaforme di blog aperte, come WordPress, Blogger di Google o Tumblr. O piattaforme di creazione di pagine Web, come Weebly o Wix. Puoi scegliere una di queste opzioni per creare e gestire il tuo sito Web senza investire un dollaro. E anche senza la necessità di conoscere la programmazione, i server Web, Linux o qualsiasi altra cosa geek.

Ma cosa succede se sei un geek e vuoi entrare in quella roba geek? Cosa succede se vuoi davvero sporcarti le mani con alcune attività di amministrazione di Linux, con la configurazione di Apache Server, con la gestione del database MySQL? Bene, puoi anche farlo senza pagare nulla e gestire un sito web dal vivo come un professionista.

Prima di iniziare la revisione, chiariamo qualcosa: tutte le piattaforme gratuite, anche Weebly o Wix, offrono un servizio essenziale e ti fanno pagare per qualsiasi cosa tu possa desiderare. Considera i nomi di dominio, ad esempio. Alcune piattaforme gratuite non ti consentono di utilizzare un tuo dominio di primo livello: ti costringono a utilizzare il loro e ti offrono di scegliere un sottodominio disponibile; a meno che tu non paghi. Quindi dimentica di usare quel bel nome di dominio che ti è venuto in mente durante una notte insonne.

Il certificato SSL / TLS è un’altra funzione che potresti dover abbandonare se non vuoi pagare. Questo potrebbe essere un inconveniente perché i motori di ricerca preferiscono i siti Web che pubblicano i loro contenuti attraverso una connessione protetta e, se non implementi SSL, il tuo sito non si posizionerà bene sui risultati di ricerca di Google (o altri motori). Ma la parte buona è che puoi iniziare gratuitamente e, se le cose vanno bene e il tuo sito inizia a dare il calcio d’inizio, puoi acquistare servizi aggiuntivi, come nomi di dominio personalizzati e certificati SSL, in seguito.

Basta considerare che il costo totale sarà superiore rispetto all’acquisto di un servizio completo dall’inizio. Questo è il prezzo per evitare rischi e giocare in sicurezza. Detto questo, lascia che le recensioni abbiano inizio.

000webhost

000webhost è gestito e di proprietà di Hostinger, un fornitore di web hosting con piani molto convenienti (meno di un dollaro al mese). Il servizio gratuito offre fino a 1 hosting di dominio con 300 MB di spazio di archiviazione, 1 database MySQL, 1 account FTP, traffico mensile fino a 3 GB e nessuna pubblicità.

Ottieni anche un costruttore di siti Web, cPanel e un programma di installazione automatica di WordPress, ma nessun account e-mail o sottodominio. Il servizio gratuito manca anche di certificati SSL e supporto tramite ticket: l’unica opzione è quella di entrare nei forum e sperare che qualcuno risponda ai tuoi dubbi.

Supportato da Hostinger, puoi fidarti della promessa di uptime del 99% di 000Webhost e del fatto che sono stati nel settore del web hosting gratuito per più di dieci anni.

Infinity Free

Mentre navighi Infinito Elenco gratuito di funzionalità, continui a chiederti: “Dov’è il trucco?” La risposta è semplice: non ci sono ostacoli. Questo è un web hosting gratuito senza quasi restrizioni. Periodo.

Puoi creare un account in pochi minuti e iniziare subito a usufruire dei vantaggi di spazio su disco illimitato, larghezza di banda illimitata, fino a 400 database MySQL (la maggior parte dei provider offre al massimo 1 o 2), DNS gratuito e SSL gratuito. Infinity Free non fornisce servizi di registrazione del dominio, ma se registri il tuo nome di dominio altrove, puoi ospitarlo gratuitamente con loro.

Si dice che Infinity sia l’hosting gratuito più veloce al mondo, secondo test indipendenti. E offre un uptime del 99,9%, che è persino migliore di alcuni servizi di web hosting a pagamento. Per popolare il server ospitato gratuito con script e applicazioni, è possibile utilizzare il programma di installazione automatica degli script Softaculous. Ciò ti consente di installare oltre 400 script, applicazioni e content manager come WordPress, Joomla, Drupal e molti altri, con pochi clic.

Se il tuo sito ha davvero successo e hai bisogno di più funzionalità, più potenza del server o supporto 24/7, puoi passare a un piano a pagamento da iFastNet Premium Hosting, lo sponsor principale di Infinity Free. I piani includono Cloudflare Railgun, accesso e-mail IMAP / POP / SMTP, supporto PHP completo, gestione DNS completa e funzionalità di sviluppo come supporto Perl / Python / Ruby on Rails, accesso remoto MySQL e altro. Quei piani partono da $ 3,99 al mese, il che non è un investimento.

Awardspace

Pochi minuti dopo aver creato un account su AwardSpace, avrai il tuo server con 1 GB di spazio di archiviazione SSD e un sito Web su di esso, creato con la tua scelta di Zacky Website Builder, WordPress o Joomla. Senza spendere soldi, avrai un database MySQL, 5 GB di larghezza di banda mensile, uptime del 99,9% e un nome di dominio con un suffisso un po ‘imbarazzante.

Nessun SSL gratuito però, ma ottieni un front-end cPanel standard in cui puoi gestire tutto e persino acquistare servizi extra che potresti desiderare, da diversi certificati SSL a server privati ​​virtuali.

Quando il volume del tuo sito Web aumenta, in termini di contenuto pubblicato o in termini di traffico, i 5 GB di larghezza di banda mensile o 1 GB di spazio di archiviazione potrebbero iniziare a sembrare un po ‘limitati. In tal caso, puoi consultare i piani di hosting premium che AwardSpace ha da offrire. Tali piani offrono – a un prezzo ragionevole – spazio di archiviazione e larghezza di banda illimitati, più database, più indirizzi e-mail e più prestazioni complessive. Forniscono inoltre supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e un numero comodo di visite massime al mese: 15.000 per il piano di base e 150.000 per quello di primo livello.

I piani premium di AwardSpace hanno prezzi sorprendentemente convenienti, ma dovresti essere avvisato che sono validi solo per il primo anno di servizio: il prezzo aumenta leggermente dopo il primo compleanno del tuo sito web.

Area di hosting web gratuita

Questi ragazzi hanno iniziato a offrire hosting web gratuito nel 2005 e da allora lo fanno senza interruzioni, quindi garantiscono ai proprietari dei loro account che i loro siti non scompariranno dall’oggi al domani. Il servizio di web hosting è gestito da volontari che apprezzano quando aggiorni il tuo account a uno dei loro piani a pagamento davvero convenienti o quando li ringrazi semplicemente per aver offerto questo servizio gratuitamente.

Il servizio di web hosting gratuito è ricco di funzionalità, come il supporto IDN (nome di dominio internazionalizzato), hosting veloce attraverso server dedicati con multi-CPU e SSD, uptime del 99,8%, 1.500 MB di spazio, traffico illimitato, Apache, PHP, fino a 3 database MySQL basati su MariaDB, backup giornalieri e un pannello di controllo rudimentale (scusate, nessun cPanel gratuito). Il servizio manca anche di un costruttore di siti e di un’installazione con un clic, quindi sei tu per conto tuo per quelle attività.

Nell’elenco delle caratteristiche, c’è un elemento che dice “nessuna pubblicità per i nuovi siti”. Ciò significa che non pubblicano annunci su siti a bassa larghezza di banda, il che sembra abbastanza giusto. Quando il tuo sito web guadagna molti visitatori, il tuo giro gratuito termina e tu paghi per un aggiornamento o gli annunci iniziano a comparire sulle tue pagine.

Freehostia

Freehostia di Piano di web hosting “Chocolate” (sì, questo è il nome del piano gratuito; altri piani hanno nomi come “Wildhoney”, “Supernatural”, ecc.) Consentono di creare un sito dall’aspetto professionale utilizzando il suo programma di installazione delle applicazioni con un clic per ottenere Joomla, WordPress, PrestaShop o altre 50 applicazioni web PHP.

Il piano Chocolate offre fino a 5 domini ospitati, 250 MB di spazio su disco, 6 GB di traffico mensile, 1 database MySQL (con 10 MB di memoria DB) e 3 account di posta elettronica. FreeHostia utilizza una piattaforma cluster con carico bilanciato su un data center situato a Steadfast, Chicago, USA. Questa infrastruttura fornisce l’ambiente fisico necessario per mantenere i server in funzione tutto il giorno.

FreeHosting

FreeHosting di piano gratuito offre un set di funzionalità abbastanza standard: 10 GB di spazio di archiviazione, larghezza di banda illimitata, 1 account e-mail e un cPanel multilingue. È un provider di hosting molto popolare, con oltre dieci anni di attività e oltre 15.000 clienti. Se il tuo sito richiede funzionalità speciali, puoi acquistare componenti aggiuntivi con un pagamento una tantum e il tuo piano di hosting rimane gratuito.

Il divario tra il piano gratuito e quello a pagamento è piuttosto ampio: da zero a $ 7,99 al mese. Le funzionalità premium potrebbero valere la pena pagare tale canone mensile perché le limitazioni vengono cancellate e si ottengono server più veloci, hosting multi-sito, backup automatici, statistiche Web e tempo di esecuzione PHP, memoria e limiti di dimensione del caricamento aumentati.

È “gratis” l’opzione migliore?

Potrebbe essere “quasi gratuito” è meglio, a meno che non ti aspetti troppo dal tuo sito web. Sì, puoi iniziare gratuitamente e poi passare a un piano a pagamento, ma sarai costretto a rimanere con lo stesso provider o a eseguire una migrazione dell’intero sito, il che può essere molto impegnativo. Come avrai intuito ormai, in molti casi, i fornitori usano i loro piani gratuiti come esca per attirarti verso le loro opzioni a pagamento.

L’avvio gratuito di un sito Web è davvero allettante, soprattutto perché ti fa pensare che non investirai nulla. Ma ti sbaglieresti: passerai il tuo tempo. Se lo apprezzi e apprezzi il contenuto che prevedi di pubblicare sul tuo sito Web, prima di passare a una delle opzioni gratuite, prenditi il ​​tuo tempo per analizzarle a fondo.

Considera quanto costeranno quando il tuo sito web inizia ad attirare visitatori e devi prenderlo sul serio. E confronta tale analisi con i convenienti servizi di web hosting che abbiamo esaminato qui. Dopo tutto, le cose migliori della vita potrebbero non essere libere, ma quasi gratuite.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map